UTOPIA

“E l’amore, in cui tutto è facile, in cui tutto è dato nell’attimo, esiste in mezzo al tempo la possibilità di un’isola.” Michel Houellebecq Ho sempre pensato, con una certa convinzione e con non minore determinazione, che le cose cosiddette “impossibili” celassero dentro loro stesse una strada, probabilmente sconosciuta ai più ma comunque percorribile, sia pure tra difficoltà e pericoli … Continua a leggere

UNA VOCE

Ne senti tante, di voci, che si muovono indistinte intorno a te, dalla mattina alla sera. Alcune le conosci bene, sono lì da sempre, almeno così sembra. Per altre invece il cervello opera precise selezioni: ci sono quelle che all’improvviso attirano l’attenzione, che escono per così dire dal coro, dal rumore di fondo, e su cui anche se solo per … Continua a leggere

SENSAZIONI

Sensazioni, pensieri a tratti sconnessi … a volte ci coinvolgono … ed in qualche caso ci travolgono. Forse però quello del “travolgimento” non è il concetto più adatto da applicare in questo contesto. Trovo più pertinente quello del “lasciarsi andare”, magari rotolando spontaneamente lungo una china, di per sé non troppo ripida, avendo anzi anche tutto il tempo necessario per … Continua a leggere