MI SENTO UN PO’ TIRATO PER I CAPELLI …

Lavorare troppo a volte fa male, io ne sono un esempio vivente ma anche LEI non scherza.

Lavorare troppo fa perdere a volte il senso della realtà e questo, a LEI, purtroppo capita spesso.

Lavorare troppo può creare anche strani disturbi della “visione” … e LEI, nei momenti di intimità, è così che mi vede: 

E pensare che LEI, se solo decidesse finalmente di prendersi una vacanza e di riposarsi un pochino, potrebbe finalmente “vedermi” per quello che sono:


A questo Punto … non posso che chiedere umilmente di essere perdonato per questa “distrazione” che mi sono concesso, e allora non mi resta che svelare finalmente il “Segreto” dell’ostinata “tenuta dei miei capelli” ricorrendo all’omaggio ad un Vero Grande:

P.S: … Quanti Ricordi … 

P.S.2: Il sottotitolo del primo filmato è “Giuliano si asciuga la capoccia pelata” … il primo che ride fa una brutta fine 😉

MI SENTO UN PO’ TIRATO PER I CAPELLI …ultima modifica: 2007-07-18T15:05:00+00:00da gi.punto
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “MI SENTO UN PO’ TIRATO PER I CAPELLI …

  1. Credo di essere in un grosso guaio, lì lì per fare una brutta fine, perchè sto ridendo, ma non sorridendo, proprio ridendo sguaiatamente 🙂 Quasi tutto vero quel che dici, tranne che ti vedo come il tizio del primo filmato, non ti immagino mica con i baffi io!:-)) Ma vedendo quanto ti sei impegnato per costruire questo post, posso ritenere che sia tu che io, per oggi, ci siamo concessi una meritata pausa. Però mi inquieta un pochino una cosa a questo punto. Se io mi prendo una vacanza, poi per tutto il tempo di inattività, ti vedrò riccioluto e capelluto? Che mi convenga continuare a lavorare:-))) Meriti un bacio, alla faccia di Gas che dice che non bacio mai! :-))

  2. Mentre “Giuliano si asciuga la capoccia pelata” e “Giorgio si fa uno shaampo” io vado a strapparmi i peli, mi sa. Almeno faccio cosa utile! In quanto a “lei”non mi azzardo proprio a dire alcunché, tranne che sono certa di non avere afferrato più del 20% del post, sono sempre così dannatamente lenta, specie in alcune “belle giornate”. Torno a leggervi domani, che magari a mente fresca un 5% in più posso sperare di capire … buona serata a voi tutti. 😉

  3. ecco sono commenti come il tuo che danno un senso al rimanere qui………… la penso come te… e altaleno momenti in cui ci sono spesso a momenti in cui magari sto in silenzio… ma le persone rimangono nel mio cuore…grazie giuliano grazie di cuore terry

Lascia un commento