TEST ANTISTRESS

Il posto più morbido dove mettere il naso: 

  PiumaMorbity
A                                  B

 

  Cannoli alla cremaCuore bagnato 

C                                  D

 

  FioreCuscino

E                                  F

 

  PeluchesBimba tra i fiori

G                                  H

       Donna       Gattino

I                                   L

Tu quale preferisci?

Non avere fretta … rispondi pure con calma, motivando adeguatamente nei commenti la scelta fatta e le eventuali esclusioni. Il Test non ha fini di lucro ma esclusivamente scopi scientifici e di evidente e disinteressata promozione sociale.

Nota: il “Test Antistress” è assolutamente ed imparzialmente bisessuale. E’ possibile infatti osservare come i peluches siano adeguatamente assortiti in base al sesso ed ai vari possibili orientamenti personali mentre, al posto del cuscino, è sempre possibile con l’immaginazione sostituire una bella federa.

 Postilla nuncupatoria aggiunta a seguito dei commenti ricevuti

A seguito di lamentele e rimostranze da parte di esponenti del gentil sesso di impostazione evidentemente tradizionalista, in aggiunta a quanto sopra esposto inserisco la seguente immagine raffigurante il richiesto “quarto di manzo” di sesso maschile da utilizzare come alternativa all’immagine “I” da parte di coloro che eventualmente non fossero interessati al genere già rappresentato. Chiedo perdono per questa mancanza ma, ingenuamente, avevo pensato che il mio invito ad utilizzare l’immaginazione potesse da solo supplire, più in generale, anche a questa lacuna. Ringraziando per i consigli e per la collaborazione ricevuta, approfitto dell’occasione per ricordare che sono ben accette anche altre osservazioni al fine di rendere il test sempre più completo e funzionale.

Uomo nudo
I (bis)
TEST ANTISTRESSultima modifica: 2007-10-26T17:45:00+00:00da gi.punto
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “TEST ANTISTRESS

  1. io preferisco decisamente la L forse perchè ho una gatta che non mi permetterebbe mai di addormentarmi addosso a lei e non si fa coccolare molto… però riguardando bene devo dire che anche quella I è decisamente invitante 🙂
    p.s. la coccarda con blog della notte è geniale

  2. Se mi è concesso rispondere con tutta franchezza e con modivazione adeguata direi che escludo la A) perchè il solletico potrebbe farmi starnutire dovendo ricorrere alla B). La B) mi par poco allettante ricordandomi febbre e raffreddore. La C) mi impone di domandarmi perchè mai nel canolo dovrei metterci il naso. Che poi dovrei ricorrere alla B) per pulirlo e siamo da capo col rimembrare il raffreddore che in questo momento, stranamente, non ho. D) Dove dovrebbe stare esattamente? Fra due cuori di gelatina per di più bagnati? Poi si raffredda e ritorniamo al punto B). E) ed F) non avranno il mio naso. Giammai lo infilerei nei loro pelucchi polverosi. G) Idem come sopra. H) Hai mai messo il tuo naso nelle mani di un bambino? rischi di trovartelo ritorto all’insù. I) Non mi interessa l’articolo, il mio naso non finirebbe mai lì. L) La prospettiva è allettante ma per quanto possa godere il naso, tanto potrebbe soffrire il resto del viso per le “carezze” del tenero animaletto. Niente da fare, il mio naso dovrà rimanere al suo posto: fra gli affari degli altri.
    Mi permetta una sola osservazione sig. Gi. E’ per distrazione o è voluta l’errata associazione delle lettere alle immagini? Insomma, io invertirei G) con I). Sarebbe molto più suadente e potrei rispondere alla domanda: “dove vorresti il naso altrui?”

  3. Dunque, dunque… mamma mia, se anche scegliere mi stressa, sono messa male… però, complici i primi freddi, direi che la C, di impulso, è quella che mi ispira di più (poi mentalmente ci aggiungo tè caldo, o una bella cioccolata fumante… mmmh!)… anche il cuscino di peluche attira le mie sipatie di animale che aspira segretamente al letargo. Però, bacchettata sulle dita finale: imparziale e bisessuale? E dove sta un bel “quarto di manzo” o marcantonio dai bicipiti scolpiti che dir si voglia? La signorina con tutte le sue grazie la vedo, ma non mi ispira granchè, sorry! Buona domenica.

  4. H , il bimbo in mezzo alle rose attira il mio naso da strusciare, per sentirne l’odore di latte e borotalco. Sul quarto di manzo così conciato proprio no! Il micio è il secondo elemento che solletica molto il mio naso, per il pelo caldo e morbido.
    Soddisfatto ? ciao buona settimana gegia

  5. Come al solito non vedo le immagini e il computer mi dice “20 oggetti rimanenti”. Allora essendo io già particolarmente stressata di mio e quindi non riuscendo ad aspettare i 20 minuti che forse ci vorrebbero per l’apparizione delle immagini (un oggetto a minuto suppongo anche se fino ad ora non ne è apparso neppure uno) ti lascio un caloroso saluto e tornerò a commentare quando potrò farlo solo in base alle parole lette.
    PS. Una curiosità, c’è anche un fiore nelle tue foto?

  6. Per la serie… “Ho tempo da perdere e non ce l’ho mai pari”… ma no ma no manoooo! che cosa sarebbe quell’obbrobrio in sospensione? Vabbe’, ringrazio per il pensiero, ma era a tutt’altro che pensavo quando imploravo un po’ di bicipiti… Un saluto.

  7. che bel quiz… perdona l’intrusione ma io proporrei un tour del morbidino che vada da b a f passando per g ed e, scivolando ancora verso il pancino del bimbo, per atterrare infine nel micino in panciolle! escludo la i e la i bis… quelli tutto sono fuorchè morbidi!

  8. davvero simpatico questo test..vorrei proporlo se posso nel mio blog se è possibile..chiedo a te ovviamente..
    dunque:
    per motivi di allergia devo escludere il micetto L
    per rilassarmi strofinerei il mio naso con una piuma A o suk quel morbido cuscino F
    B, ovvero i fazzoletti , è dove metto il naso più spesso soffrendo di rinite…
    D E G più che il naso ci butto l’occhio…
    su H ci tufferei un abbraccio
    su I … no , ma è una bella foto
    e sui cannoli C … meglio che finiscano in bocca
    ciao:o)

Lascia un commento