PUNTI DI VISTA

  “Attraversai una volta una città popolosa, imprimendomi nel cervello, per più tardi servirmene, gli esperti, le architetture, gli usi e le tradizioni. Ebbene adesso di tutta quella città ricordo appena un uomo che, per amore mio, vagabondò con me. Un giorno dopo l’altro, una notte dopo l’altra stavamo insieme! Tutto il resto da tempo l’ho dimenticato. Ricordo, ripeto, soltanto … Continua a leggere