IRRICONOSCIBILE

  Non ho nulla da dire, lo sto dicendo, e questa è poesia.   (John Cage)   Non sorvolo a bassa quota campagne e città piegando il creato alla mia volontà. Non pontifico sulle sorti delle genti, sul loro operato o sui loro pensieri. Non giudico e non condanno e non vivo l’intolleranza e l’incomprensione come pane quotidiano. Non scoperchio … Continua a leggere

MOMENTI

Ero decisamente troppo piccolo per capire quell’Uomo così strano che cantava l’Amore dalla parte delle radici oppure le filastrocche per i bambini con una serietà così estranea per quei tempi ed anche se non riuscivo ad afferrarne compiutamente il senso ne rimanevo tuttavia molto incuriosito, proprio come accade di fronte a cosa più grande e quindi sostanzialmente inafferrabile per quelle … Continua a leggere

LE RAGIONI DEGLI ALTRI

  Contro le infamie dell’esistenza le armi migliori sono: coraggio, ostinazione e pazienza. Il coraggio rinforza, l’ostinazione diverte e la pazienza da pace …  (Archibald Dumper)    Lo riconosco: sei stata una bella palestra per me, e non solo questo ovviamente. Anzi, sai cosa ti dico? Lo sei ancora. Preferisco infatti non usare un tempo passato, anche se non sono … Continua a leggere