QUANDO LA RABBIA SI FA VOCAZIONE … NON SI PUO’ CHE FINIRE PER DELUDERE

 
Tra tutte le canzoni che ho lasciato qui prima di partire questa è certo la più triste. 
QUANDO LA RABBIA SI FA VOCAZIONE … NON SI PUO’ CHE FINIRE PER DELUDEREultima modifica: 2008-07-29T23:15:00+00:00da gi.punto
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “QUANDO LA RABBIA SI FA VOCAZIONE … NON SI PUO’ CHE FINIRE PER DELUDERE

  1. Sono totalmente digiuna di questo tipo di musica e non mi ha dato alcuna sensazione… in verità sono un po’ persa dietro altre melodie, ma mi piace vedere anche le diversità dei gusti che abitano questo blog-mondo. Dunque sei in vacanza… spero che aiuti a dissipare la tristezza. In ogni caso, per ogni eventualità, qui trovi un bell’abbraccio di bentornato. Gea

  2. Grazie per avermi salutato nel sito. E soprattutto un ringraziamento da parte di Albert! 🙂

    Ieri non ho visto il video, non ho potuto. Ho solo letto la citazione, il titolo iniziale, il suo contenuto che coincideva proprio con la mia sensazione. Non tanto di essere delusa, appunto, ma, ed è un’ossessione che porto dietro, penso, quasi dall’infanzia, di deludere… completamente e sempre!

    … “grazie” alla rabbia, il rancore, che porto con me, nella mia memoria, nel mio Dna, nelle mie vene o anima, insomma chiamiamola ognuno come vuole.

    Forse all’educazione. Non lo so. Il fatto di sentirsi di troppo… , mah! non è qui il caso di autoanalizzarsi.

    La canzone non era nei miei “piani”. “Questa sono io” riguardava solo il titolo, bellissimo e tremendamente vero.

    Un abbraccio, con stima

    vanna

Lascia un commento