LE RAGIONI DEGLI ALTRI

  Contro le infamie dell’esistenza le armi migliori sono: coraggio, ostinazione e pazienza. Il coraggio rinforza, l’ostinazione diverte e la pazienza da pace …  (Archibald Dumper)    Lo riconosco: sei stata una bella palestra per me, e non solo questo ovviamente. Anzi, sai cosa ti dico? Lo sei ancora. Preferisco infatti non usare un tempo passato, anche se non sono … Continua a leggere

PUNTI DI VISTA

  “Attraversai una volta una città popolosa, imprimendomi nel cervello, per più tardi servirmene, gli esperti, le architetture, gli usi e le tradizioni. Ebbene adesso di tutta quella città ricordo appena un uomo che, per amore mio, vagabondò con me. Un giorno dopo l’altro, una notte dopo l’altra stavamo insieme! Tutto il resto da tempo l’ho dimenticato. Ricordo, ripeto, soltanto … Continua a leggere

IL BUCO NELL’OZONO

  Un Amico è uno che sa tutto di Te e ti vuole Bene lo stesso. (Elbert Hubbard)    Si, debbo ammetterlo: si è decisamente aperto un Buco nel mio ozono, un grosso Buco, probabilmente una vera e propria voragine. Sarà poi il tempo a fare giustizia definendone esattamente dimensioni e tracciamento del bordo. La cosa mi mette in crisi. … Continua a leggere

E QUALCOSA RIMANE …

  La cosa più importante nella comunicazione è ascoltare ciò che non viene detto. (Peter Ferdinand Drucker) Cosa resta quando tutto sembra essere oramai evaporato? C’è chi pensa che resti forse la parte migliore, quella depurata di tutto il superfluo, il fatuo, il vano, dell’illusione insomma. La difficoltà principale però sta proprio nel riuscire a rendersi conto di ciò che … Continua a leggere

COSE E SOGNI

    I nostri sogni e desideri cambiano il mondo. (Karl Popper)   C’è una grande complessità intorno a noi e dentro di noi. Si avverte chiaramente. Forse è proprio questo il problema vero. Sono complessi i nostri pensieri e sono complesse le nostre realtà, ricche di mille sfumature che oramai non ci sfuggono più. Ed avverto in maniera palpabile … Continua a leggere

NON AVREI SAPUTO DIRLO MEGLIO

    L’Eros fa paura, ma non dovete temerlo   Polemiche a non finire per la scena erotica del film Caos Calmo con i vescovi che propongono l’obiezione di coscienza agli attori per le scene erotiche. Non è un fenomeno solo italiano. La metropolitana di Londra ha impedito di affiggere un manifesto della mostra dedicata al pittore rinascimentale Lucas Cranach … Continua a leggere