LA FINE NASCONDE SEMPRE UN NUOVO INIZIO

  Mi perdo adesso nel tuo paesaggio, perché nel mio mi ci sono già perso da tanto di quel tempo che non saprei certo come uscirne fuori senza danno ed anzi con un qualche profitto. Non ci sono strade, un po’ più in là, che possano aiutarmi veramente e adesso, anche se ancora con qualche modesta esitazione, sento di poter … Continua a leggere