OGGI PER GEA E’ UN GIORNO SPECIALE …

… Si, oggi per Gea è un giorno speciale! E sono felice di tornare a scrivere su queste pagine proprio oggi. Quale momento migliore infatti per tornare ad imbrattarle con i miei sogni, i miei pensieri, le mie “inquietudini” e … perché no? … Tutto il mio Amore!
Chi di voi mi conosce un po’, sa i motivi della mia momentanea lontananza, certo da me non voluta. Ma adesso bando alle tristezze … oggi è festa grande!!! Non solo per Gea, ma anche per me, visto che sono qui e che la mia vita lavorativa, piano piano, sta tornando alla normalità.
Oggi però i “riflettori sono puntati” sulla mia “Eroina” preferita: Gea, il Baluardo dell’umanità contro la “barbarie” dilagante, (chi ama i fumetti, come me e come Lei, sa di cosa parlo …)
Tutti coloro che passeranno di qui, e che eventualmente non lo avessero già fatto … sono pertanto “Fortemente Invitati” ad andare subito a trovarla (il suo link è qui a destra: “Gea.71” …così sappiamo anche quanti anni compie la “Signorina”) … per farLe ovviamente i doverosi Auguri e gli “omaggi” vari che riterranno più opportuni.
Ringrazio tutti per questo gesto “spontaneo” e certo gradito.
Adesso prendo in prestito le parole che avevo creato, al plurale, per la festa dell’otto marzo e … te le dedico, Gea, con tutto il Cuore, al singolare, … questa volta sono solo per Te!

Auguri … dolcissima creatura!

Torta di compleanno


Un Abbraccio gigante è quello che accompagna la tua torta! (Che sembra si la “mia”… ma questa è fresca, giuro!) … Ed anche una bella tiratona di orecchie … questa sera, sono certo, arriveranno a terra! A molto presto Gea, oggi … è tutto per Te!
… E adesso un ringraziamento “speciale” a chi ha collaborato, ma che dico? …a chi ha “determinato” tutto questo: “Mon. La regina … che “di ghiaccio” … ha solo quello nel bicchiere!” Un Bacio anche a Te, te lo meriti!

OGGI PER GEA E’ UN GIORNO SPECIALE …ultima modifica: 2005-06-05T09:32:42+02:00da gi.punto
Reposta per primo quest’articolo

30 pensieri su “OGGI PER GEA E’ UN GIORNO SPECIALE …

  1. Ma non ho paroleee! Addirittura vedo il mio “nome” in hp e un post sfavillante tutto per me… grasssie di cuore, sono confusa, commossa ed emozionata; mi fai arrossire (e io non arrossisco quasi mai!). E poi vedo che è una congiura;-)) Adesso abbraccio te, poi vado anche dalla tua complice:-))) Siete stupendi… grazie ancora, Gea

  2. Bentornato, è sempre un piacere passare a trovarti, colgo al volo il tuo invito e vado a fare gli auguri a una persona veramente speciale!!!! Poi torno per una fetta di quella torta così invitante e colorata!!!! A presto Gi, un sorriso Claudia

  3. Eh, Gi., ce l’abbiamo fatta! Batti il cinque! 😉 Certo, però, che mi hai fatta proprio penare con la storia dei commenti visibili.. Te pensa se li avesse visti! Sarebbe stato tutto rovinato! 😛 Vabbe’, l’importante è che Lei sia stata contenta.. Mi ha appena mandato un sms dal ristorante cinese ed è ancora su di giri, dopo tutto questo tempo, quindi ok! ;))) Grazie per avermi citata, nel post, e per le cose carine che hai detto.. 🙂 Lo sai che non era necessario, vero? 😉 Ok, adesso ti saluto.. Ho un po’ di cose da raccontare alla signorina che oggi festeggia, via mail. Un bacio grande anche a te, che hai messo in piedi tutto questo per la nostra amica. :* Mon.chetivuoleb ene

  4. E il cerchio si chiude; dopo avere ringraziato tutti, soprattutto Monica, torno a te e ti auguro una buona serata e una buona settimana, che tutto riprenda ritmi più tranquilli. P.S. Se verrete da queste parti, tu e la tua tribù, me lo dirai vero? Ah… per quanto riguarda le candeline, indovina chi le ha spente? Mica una matusa come me poteva farcela da sola, no? 😉 A presto, Gea(Maria Luisa)

  5. grazie giuliano per ciò che hai scritto.. direi che nel mio girovagare tra i blog se qualcuno mi interessa e/o mi stimola ci scrivo un qualcosa! direi che al tuo ci sono pervenuto leggendo un tuo commento intelligente sul blog di .. (cavolo a me e alla mia testa scombinata!) ..di..non ricordo! insomma ho poi cliccato e letto! e riconosco che è ben fatto, ben scritto.. insomma mi piace! torna pure a vedere il mio come io tornerò sempre, contaci, sul tuo.. un saluto estravagante
    roberto

  6. caro G. lo sai che c’è? E’ la mia eterna vocazione alle illusioni..a volte credo ancora di potermi innamorare come una ragazzina, e di provare quelle sensazioni dolcissime che si sentono solo quando ancora non si sono accorciate le distanze…Io le provo tutte, ma poi finisco con il ritorno alla realtà che è sempre amaro…e allora non so in quale dimensione mi trovo!
    grazie del tuo aiuto anche se non conosco il tuo volto, non sei uno dei tanti, ma certamente una persona molto sensibile ed un amico!
    ciao
    mary

  7. Bentornato.. :))) Come tuo solito, mi lasci delle riflessioni che fanno pensare anche me. Innanzitutto, son contenta di sapere che il mio “Sabato qualunque..” ti sia piaciuto. L’ho scritto quella sera stessa, anzi notte.. quasi giorno, per cercare di catturare “a caldo” le emozioni che mi avevano attraversata. Mi dici che a volte dò l’impressione di portare addosso più anni dei miei soli 21, e forse è così. Quello che mostro quì, lo scorcio di vita che ho fatto assaporare, non è che la punta di un iceberg.. Probabilmente, esperienze e situazioni affrontate prima del tempo, mi hanno dato un po’ più da pensare rispetto ad una qualsiasi spensierata ragazzina. Ma magari, di queste cose, ne possiamo parlare in privato, magari via mail.. Non mi va di mettere in piazza tutto di me, ho ancora qualcosa che mi va di proteggere. 🙂 Che mi stia trasformando davvero come dici tu?? 😉 Ahahahah… accidenti, anche il blog mi invecchia! 😛 Mah.. probabile! 😀 Ah, un’altra cosa: se, nel tuo tuffarti e riemergere dalla palude, trovi il tempo (ne hai ancora???) per scrivermi due righe, mi farebbe assai piacere. 🙂 Detto tutto. Ora vado. :* Mon.inrinascita

  8. Ciao…i tuoi commenti mi fanno sempre un piacere infinito, ma credo tu lo sappia ormai…che si parli di me non può che rallegrarmi, sapere di essere nei pensieri e nel cuore di qualcuno, perchè è lì che sto vero ? :-))), è un qualcosa che mi riconcilia con la vita. E se questo significa anche, che questo qualcuno si “impicci” dei fatti miei, pazienza, penso sia un piccolo prezzo da pagare, in cambio del tanto che ricevo.
    Lo so che la mia amica è gelosa :-), ma sai? al posto suo lo sarei anche io :-))))). Circa l’insegnarle, credo non sarà facile, ma ci proverò, perchè anche io le voglio bene e vorrei vederla sorridere più spesso, così come faccio io ogni volta che mi lasci un segno del tuo affetto. Ti lascio il mio ora, tutto racchiuso nel Bacio che tu sai…

  9. Carissimo G., innanzitutto il mio bacio e basta non era assolutamente un rimprovero, ma un saluto velocissimo rubato alle pressioni del mio capo.
    Riguardo il blog ho cambiato lo sfondo, prova a cancellare la cronologia da explorer e riaprirlo, fammi sapere eventualmente cambio il colore del testo.Ti ribacio e a presto.

  10. Ach, quanta polvere! Ma insomma, Gi., la vogliamo dare una spolverata a questo “baricentro” o no?? ;))) Eheheh.. su, che ora arriva l’estate e corriamo il rischio di perderci. 😛 Bacio. :* Mon.inversionep erfettadonnadica sadopolavisitade llanonna ;)))

  11. Ach… ti prego, raccogli il testimone che ti ha passato Monica, dai… sono curiosa di leggere cosa ascolti… ehi, pssst, ci sei? Oddio, la mia lettera delirante ti ha steso, lo sapevo! Guarda che se non torni a scrivere sul blog, te ne scrivo un’altra impegnandomi ancora di più;-))) Buonanotte sottovoce e a presto, M.L.

Lascia un commento